Novembre 1915

I profughi Trentini in giro per l'Europa

Con l'entrata in guerra dell'Italia, in Trentino donne, bambini e anziani furono costretti a fuggire dalle loro case, che si trovavano vicino alla linea del fronte, e sfollare nelle famigerate "Città di legno", in luoghi remoti dell'impero Austro-Ungarico, o in diverse zone d'Italia .