Luglio 1914

LA “CRISI DI LUGLIO” Le alleanze nella grande guerra

L'esistenza di coalizioni politico-militari alla vigilia della guerra ha aggravato la crisi. La Germania imperiale promise un sostegno incondizionato all'impero asburgico nella sua pressione diplomatico-militare contro la Serbia. Dallo scontro fra le due coalizioni di potenze europee si è passati gradualmente a un conflitto di carattere mondiale. In particolare, sono venute alla ribalta nuove potenze come gli Stati Uniti e il Giappone.