Tag: Biografia

John Joseph Pershing - il futuro comandante dell'American Expeditionary Force - nacque in una fattoria nei pressi di Laclede (Missouri) il 13 settembre 1860.
Proveniente da una famiglia benestante, dopo gli studi inizialmente la carriera di insegnate presso la scuola per bambini afroamericani a Laclede, ed in seguito all prestigiosa Truman State University di Kirksville.
Nel 1882,stanco dell'ambiente rurale del Missouri, decise di entrare all'accademia militare di Westpoint, che completò senza...
Armando Vittorio Diaz nacque a Napoli il 5 dicembre 1861. Figlio di un ufficiale di marina, fu avviato giovanissimo alla carriera militare, frequentando l’accademia militare di Torino dalla quale uscì con il grado di sottotenente d’artiglieria. Nel 1884 entrò in servizio attivo nel 10° Reggimento di artiglieria e, nel 1890, si unì con il grado di capitano al 1° Reggimento. Nel 1894 si specializzò alla scuola di guerra, iniziando poi a lavorare nella segreteria del generale Alberto Pollio,...
Ernest Hemingway nacque nell’Illinois da Clarence Edmonds Hemingway, medico e cacciatore, e da Grace Hall, insegnante di musica e pittrice. Dopo essersi diplomato, non mostrò interesse a proseguire gli studi universitari. Si entusiasmò invece per lo sport, praticando diverse discipline, tra cui corsa, boxe e nuoto, ma soprattutto per la scrittura.
Quando seppe di avere buone possibilità di diventare cronista per il Kansas City Star, lasciò la famiglia e partì alla volta della sua nuova...
Luigi nacque a Milazzo da Giacomo e da Maria Giuseppa Greco. Quinto di sei figli, crebbe in una famiglia dalla forte tradizione marinara e patriottica: fu infatti nipote, figlio e fratello di marinai e a soli otto anni si imbarcò sulla nave comandata dal padre, dando da subito prova delle proprie attitudini. Completò il suo percorso di studi all’Istituto Nautico di Messina, dove nel 1905 conseguì la licenza d’onore, cioè il diploma di Aspirante al comando di navi mercantili. 

Salpò in...
"Poincaré il guerrafondaio" per alcuni, "l'eminente statista" per altri, la carriera politica di Raymond Poincaré ha alimentato due contraddittorie leggende parallele. Nonostante questa ambiguità, rimane nondimeno uno dei più illustri uomini di stato francesi dell'età contemporanea.
Il destino di questo cauto e perseverante uomo della Lorena ha attraversato il lungo periodo tra il 1880 e il1930, turbato dal ricordo della sconfitta del 1870, le difficoltà dei primi anni della Terza Repubblica, l...
"Non è solo grazie al potere acquisito che Lenin avrebbe assunto un'influenza decisiva sugli eventi, ma anche il regime da egli creato nell'ottobre del 1917 in qualche modo istituzionalizzò le caratteristiche della sua personalità. Il partito bolscevico fu il prodotto di Lenin: come suo fondatore, lo costruì a sua immagine e somiglianza [..] Questo partito, dopo aver preso il potere nell'ottobre del 1917, rimosse rapidamente tutti i possibili competitori e divenne l'unico centro del potere...
Thomas Edward Lawrence nacque in una cittadina del Galles del Nord da Sir Thomas Robert Tighe Chapman, gentiluomo anglo-irlandese, e da Sarah Lawrence, una governante scozzese. Per lei Sir Thomas abbandonò moglie e quattro figlie, fuggendo di luogo in luogo, fino al trasferimento ad Oxford. Dalla coppia, che non poté mai sposarsi e che quindi adottò il cognome di Sarah, nacquero cinque figli.
Dal 1896 al 1907 Thomas Edward frequentò la City of Oxford High School. Studente intelligente, egli era...
Luigi Capello nacque a Intra il 14 aprile 1859. Allievo dell’Accademia militare nel 1875, sottotenente di fanteria nel 1878, iniziò la sua carriera militare nel 46° reggimento di fanteria. Promosso tenente nel 1881 prestò servizio nel corpo degli Alpini e raggiunse il grado di capitano nel 1885.
Erwin Rommel nacque nel 1891 nella cittadina di Heidenheim an der Brenz (nel Baden-Württemberg) dall’insegnante di scuola superiore e successivamente preside Erwin e da Helene Lutz. Una tipica famiglia della media borghesia colta. La propaganda nazionalsocialista costruì una storia famigliare molto diversa, presentandolo come proveniente da un ambiente operaio e quindi come modello della possibilità per i figli delle classi sociali inferiori di assurgere alle carriere più elevate, nel Terzo...
Alice Schalek nacque il 21 agosto 1874 a Vienna da una famiglia ebrea dell‘agiata borghesia liberale. Dopo le prime pubblicazioni con lo pseudonimo di Paul Michaely, dal 1903 scrisse per più di 30 anni per il noto quotidiano viennese Neue Freie Presse. A partire dal 1905 la Schalek intraprese numerosi viaggi in terre remote, tra cui in Africa settentrionale, nel Vicino Oriente e in Asia sudorientale, che rielaborò in rubriche, libri e resoconti.

Pagine

Abbonamento a RSS - Biografia