Tag: Gustavo Corni

Esaltati dalla retorica nazionalista e convinti che fosse giunto il momento di offrire se stessi alla patria, migliaia di ragazzi tedeschi del Movimento Giovanile si arruolarono volontari. Essi ebbero il battesimo del fuoco a Langemarck, durante la prima battaglia di Ypres, dove caddero a migliaia. Nel dopoguerra l’episodio fu ampiamente sfruttato dalla propaganda nazionalsocialista.
Il conte Ferdinando von Zeppelin (1838-1917) appartiene alla schiera dei geniali pionieri, in fin dei conti sfortunati. Membro dell’alta aristocrazia del Württemberg, seguì la carriera militare nell’arma aristocratica per eccellenza: la cavalleria. Attirato dagli esperimenti dell’aviazione con i palloni aerostatici, a partire dagli anni ’80 iniziò a studiare il problema di come fosse possibile costruire palloni aerostatici a struttura rigida manovrabili. Le sue idee furono...

Pagine

Abbonamento a RSS - Gustavo Corni