Tag: Lawrence d'Arabia

Il primo ottobre del 1918 i ribelli arabi guidati da Lawrence d'Arabia e dal principe Faysal entrarono a Damasco. La presa della città siriana rappresentava il coronamento di oltre due anni di scontri, fughe rocambolesche e imboscate contro le forze ottomane. Tuttavia, la vittoriosa campagna di Palestina non porterà però agli uomini di Lawrence e Faysal la tanto sospirata unificazione in un'unica nazione araba, ragione per la quale l'agente inglese era riuscito a riunire buona parte delle tribù...
Thomas Edward Lawrence nacque in una cittadina del Galles del Nord da Sir Thomas Robert Tighe Chapman, gentiluomo anglo-irlandese, e da Sarah Lawrence, una governante scozzese. Per lei Sir Thomas abbandonò moglie e quattro figlie, fuggendo di luogo in luogo, fino al trasferimento ad Oxford. Dalla coppia, che non poté mai sposarsi e che quindi adottò il cognome di Sarah, nacquero cinque figli.
Dal 1896 al 1907 Thomas Edward frequentò la City of Oxford High School. Studente intelligente, egli era...
La presa di Gerusalemme, pur strategicamente insignificante nel decidere le sorti della guerra, fu ampiamente propagandata come una grande vittoria alleata, in ragione soprattutto del grande significato storico e religioso della città. Le forze ottomane, malgrado l’accanita resistenza negli scontri avvenuti nei mesi precedenti e nonostante il supporto austro-tedesco in armamenti, ufficiali e piccoli contingenti di truppe, dovettero cedere alle superiori forze alleate.
Abbonamento a RSS - Lawrence d'Arabia